Ai contenuti
Sei in:  Home page

Benvenuto nel sito del Dott. Piero Mignosi

Questo sito web fornisce le informazioni sulla mia attività professionale, i giorni e gli orari di visita e i numeri di telefono per prenotare una visita nefrologica ambulatoriale (Intramoenia).

Orari di visita


Legenda:
Tipo di visita
Senza appuntamento
Per appuntamento
Altro
Indirizzo struttura
AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO DI PALERMO - U.O.S.D.Nefrologia e Dialisi
Ulteriori informazioni disponibili
Posizionare il mouse su un periodo di tempo per visualizzare tutte le informazioni disponibili
Ulteriori informazioni
- Lunedì, 15:00 - 18:00, AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO DI PALERMO - U.O.S.D.Nefrologia e Dialisi: (in regime di Attività Intramuraria Interna)
- Mercoledì, 15:00 - 18:00, AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO DI PALERMO - U.O.S.D.Nefrologia e Dialisi: (in regime di Attività Intramuraria Interna)
  • PATOLOGIE TRATTATE E METODOLOGIE TERAPEUTICHE

    • DIAGNOSTICA E TERAPIA DELLE MALATTIE RENALI;
    • TERAPIA DIETETICA CONSERVATIVA DELLA INSUFFICIENZA RENALE CRONICA (I.R.C.);
    • GESTIONE NUTRIZIONALE DEL PAZIENTE IN TRATTAMENTO EMODIALITICO SOSTITUTIVO;
    • ATTIVITA' ASSISTENZIALE AMBULATORIALE E DOMICILIARE ( GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE CON I.R.C. E PREDIALITICA DEL PAZIENTE UREMICO );
    • TRATTAMENTO EMODIALITICO SOSTITUTIVO DEI PAZIENTI CON I.R.C.TERMINALE E CON I.R.A.;
    • POSIZIONAMENTO DI CATETERI PER EMODIALISI IN VENA FEMORALE, IN PAZIENTI CON I.R.A. E CON I.R.C.TERMINALE;
    • GESTIONE CLINICA DELLE COMPLICANZE DEGLI ACCESSI VASCOLARI PER EMODIALISI;

     

Ulteriori informazioni su...

  • Diabete e reni

    Diabete e reni

    Il diabete può coinvolgere i reni generando una malattia lenta e indolore. Questo può comportare un cattivo funzionamento dei reni, fino alla dialisi. Un controllo regolare e un buono stile di vita permettono di limitare questa minaccia.
    Leggi

    Testo

Informazioni sullo studio

Dott. Piero Mignosi

Nefrologia

TariffarioContattami

Indirizzo struttura

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO DI PALERMO - U.O.S.D.Nefrologia e Dialisi
Via del Vespro, 129
Palermo
90127 Palermo

Tel.:  3392118903

Orari di apertura:

Riceve per appuntamento

(in regime di Attività Intramuraria Interna, ALPI)



Parcheggi nelle vicinanze

 Prenotazione tramite CUP: Tf. 800 894 372


come raggiungerci

Galleria immagini


L'INSUFFICIENZA RENALE

In ambito nefrologico, una delle patologie di più frequente riscontro e trattamento è l'Insufficienza Renale.

In base alle modalità di comparsa può essere distinta in : Insuff.Renale Acuta (IRA) ed Insuff.Renale Cronica (IRC).

Le cause più frequenti di IRC sono varie: diabete mellito,ipertensione arteriosa,glomerulonefriti,malattie ereditarie,malattie ostruttive,calcolosi renale.

L'IRC è una condizione clinica caratterizzata dalla perdita permanente della funzione renale e con tendenza alla progressione nel tempo.

In base al grado di compromissione della funzione renale, l'IRC può essere distinta in vari stadi (Stadio I,II,III,IV,V) con indicazioni diverse in ambito terapeutico.

L'IRC decorre spesse volte volte in modo silente fino a quando la funzione renale non si sia ridotta al 50%,epoca in cui possono comparire sintomi aspecifici (stanchezza,sonnolenza,pallore cutaneo,nausea,vomito,ipertensione arteriosa).

Un'attenta valutazione clinica nefrologica,supportata da indagini ematochimiche e strumentali (ecografia,etc),permetterà di accertare l'esistenza ed eventualmente di confermare uno stato di Insuff.Renale Cronica e di adottare gli opportuni provvedimenti terapeutici del caso.

Il trattamento dell'IRC prevede due fasi: una prima fase,di Trattamento Dietetico conservativo ed una seconda fase (IRC terminale) in cui si rende necessario il Trattamento Sostitutivo o il Trattamento Restitutivo (Trapianto renale).



IL TRATTAMENTO DIETETICO

Il Trattamento Dietetico conservativo costituisce un approccio terapeutico fondamentale del trattamento dell'IRC.

Tale trattamento conservativo si realizza,tenendo conto dello Stadio della IRC (Stadio I,II,III,IV,V) con una adeguata riduzione dell'introito proteico,assicurando allo stesso tempo un regime calorico adeguato.

L'uso di prodotti aproteici (pane pasta,etc) permette al nefrologo di assicurare i necessari apporti proteici e calorici giornalieri al paziente affetto da IRC.

Con l'inizio del Trattamento Sostitutivo (emodialisi o dialisi peritoneale) il trattamento dietetico ipoproteico non trova più indicazione in quanto la funzione renale residua è quasi nulla ed anche perchè durante il trattamento emodialitico si perdono nutrienti.

E' da ritenersi pertanto fondamentale il ruolo svolto dal Nefrologo nel monitoraggio clinico del paziente con IRC,il quale potrà attuare tutti i necessari provvedimenti dietetico-terapeutici del caso al fine di rallentare quanto più possibile la progressione della IRC.



IL TRATTAMENTO SOSTITUTIVO

Il Trattamento Sostitutivo nell'IRC terminale si rende necessario quando la terapia conservativa (dieta) non è più in grado di controllare i sintomi uremici.

E' consigliabile iniziare il trattamento sostitutivo quando la funzione renale residua è severamente compromessa e approssimativamente quando la Clearance della creatinina risulta essere intorno a 5-10 ml/min.

Il trattamento sostitutivo può essere assicurato mediante una delle seguenti modalità: Emodialisi o Dialisi peritoneale.

L'Emodialisi è una metodica che si basa su principi fisici e permette l'eliminazione delle tossine uremiche e l'eccesso di acqua dall'organismo.

Requisito indispensabile per poter effettuare il Trattamento emodialitico è l'Accesso Vascolare, sia esso Temporaneo (CVC) che Permanente (FAV).

Tra gli accessi vascolari temporanei sono da menzionare i Cateteri Venosi Centrali (CVC) che, possono essere posizionati (in anestesia locale) in v.femorale o in v.giugulare int. o in v.succlavia.

La Fistola artero-venosa (FAV) viene generalmente confezionata chirurgicamente a livello del polso (in anestesia locale) realizzando una anastomosi tra una vena ed un'arteria.

Ciò, permette di assicurare un sufficiente flusso di sangue ed una conseguente adeguata depurazione.



Questo sito non deve essere utilizzato in sostituzione delle visite mediche.