Ai contenuti
Sei in:  Home page  >  Numeri di assistenza e di emergenza

Numeri di assistenza e di emergenza

Continuità Assistenziale (Guardia Medica): 06 570600

La Guardia Medica Regionale (ora denominata Continuità Assistenziale) garantisce l’assistenza sanitaria per situazioni che rivestano carattere di urgenza a tutti gli utenti presenti sul territorio regionale (residenti e non) negli orari in cui non sono disponibili i medici di assistenza primaria ed i pediatri di libera scelta.
Il servizio è attivo nei seguenti orari:

  • dalle 20.00 alle 08.00 nelle notti feriali e festive
  • dalle 10.00 alle 20.00 nei giorni prefestivi
  • dalle 08.00 alle 20.00 nei giorni festivi.

L’accesso avviene attraverso un numero telefonico dedicato.

 

Il Servizio e’ articolato su due livelli strettamente connessi: le Centrali di Ascolto e le Postazioni territoriali periferiche.

 

La Centrale di ascolto è il punto di confluenza di tutte le richieste degli utenti.

 

I medici di centrale hanno il compito di valutare le richieste e fornire risposte attraverso:

 

  • Il consiglio telefonico e l’ eventuale monitoraggio, ove necessario,
  • L’invio a domicilio del medico della postazione più vicina al luogo della richiesta,
  • L’inoltro della richiesta, in caso di necessità, al servizio di emergenza 118 per l’invio di un mezzo di soccorso.

E’ responsabilità del medico valutare se è necessaria la visita domiciliare.

 

Le Postazioni periferiche, decentrate sul territorio, sono le sedi dove stazionano i medici che effettuano le visite domiciliari su indicazione della centrale di ascolto. I medici possono, dopo aver visitato il paziente:

 

  • Prescrivere farmaci per una terapia di urgenza e per coprire un ciclo di terapia non superiore a 48/72 ore,
  • Certificare la malattia ai lavoratori turnisti per un massimo di 3 giorni,
  • Proporre il ricovero urgente, se necessario.

I medici di Continuità Assistenziale non possono prescrivere esami e visite specialistiche, né trascrivere prescrizioni di altri sanitari, comprese quelle di dimissione ospedaliera.

 

Numero di telefono del servizio di guardia medica della Sua zona: 06.57.06.00

 

 

 

Si ricordi che:

Il medico che La assisterà non avrà tanta familiarità con la Sua anamnesi quanto il Suo medico curante. Sia pronto a fornirgli tutti i dettagli

  • sul farmaco che sta attualmente assumendo
  • se è allergico a qualsiasi prodotto o farmaco
  • sugli esami che ha svolto di recente (esami del sangue, radiografie...). Se ha a disposizione i risultati di tali esami, li mostri alla guardia medica.

Specifichi chiaramente il Suo domicilio e numero di telefono.

 

 

Altri numeri:

  • carabinieri 112
  • polizia 113.
  • emergenza infanzia 114
  • emergenza sanitaria 118
  • servizio antiveleni 063054343.

 

 A.S.L. RM B:

·         l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (U.R.P.): 0641435959 ;

·         RECUP: 803333;

·         Segreteria Invalidità civile: 800070808;

·         Programmi di screening per i tumori della mammella, colon e cervice: 800543900.

SITO ASL RMB 

 

Desidero contattare i soccorsi. Chi devo chiamare? Perché?

SERVIZIO SANITARIO DI PRONTO INTERVENTO/AMBULANZA: 118
Emergenze sanitarie. Lesioni da incidente. Malessere improvviso in un luogo pubblico. Incidente sul lavoro.

 

VIGILI DEL FUOCO: 115
Incendio. Incidente stradale. Incidente domestico
Esplosione. Intossicazione con gas o altre sostanze tossiche.
Annegamento.

 

SICUREZZA: 113

Incidente stradale.

 

 

 

 

 

 

 

Quali informazioni devo fornire?:

Fornisca il Suo nome

Fornisca il numero di telefono dal quale sta chiamando

 L'indirizzo preciso (zona della città, nome del luogo, via, numero civico, ecc.)

 Spieghi l'accaduto

 Aspetti di ricevere istruzioni

 
Torni dalla persona ferita, le parli e la rassicuri.

Faciliti  l'accesso ai servizi di soccorso,

Se conosce le tecniche di primo soccorso, metta l'ammalato o il ferito in una posizione sicura, se non le conosce non sposti un ammalato o un ferito prima dell'arrivo dei soccorritori.

 

Desidero contattare il servizio antiveleni più vicino

I centri antiveleni sono centri per l'informazione sui pericoli tossici di tutti i prodotti medici, industriali e naturali esistenti.
Il loro ruolo è quello di informare i professionisti della salute e il pubblico nonché di fornire loro assistenza telefonica sulla diagnosi, la gestione e il trattamento dei casi di avvelenamento.

 

SERVIZIO ANTIVELENI : 063054343

  

Eventualmente chiami il 118 o la polizia o i carabinieri (112 -113).

 

 

 

Importante in caso di avvelenamento:

Non faccia bere latte alla persona avvelenata! Non faccia vomitare la persona! Questo è sconsigliato e talvolta può risultare molto pericoloso.
L'efficienza del servizio di soccorso che riceverà dipenderà dalla precisione della Sua chiamata..

 

Se un prodotto nocivo è entrato in contatto con gli occhi o la pelle, risciacqui immediatamente e accuratamente per diversi minuti con acqua pulita.

In caso di fuoriuscita di gas irritante o tossico in un luogo chiuso, arieggiare bene il locale.

 

Cosa devo dire?

Fornisca il Suo nome

Fornisca il numero di telefono dal quale sta chiamando

 L'indirizzo preciso (zona della città, nome del luogo, via, numero civico, ecc.)

 Spieghi l'accaduto

Fornisca l'età della vittima o delle vittime, il loro peso e la loro altezza.

Dica se è stato un incidente, un tentativo di suicidio, un incidente che ha coinvolto più di una persona, ecc.

Fornisca il nome dei prodotto (o dei prodotti) che ha causato l'avvelenamento (tenga la confezione, le istruzioni per l'uso e il foglietto illustrativo del farmaco a disposizione, o raccolga queste informazioni in loco).

Dica a che ora e in quale quantità è stato ingerito o inalato il prodotto (tempo di esposizione)

.
Aspetti di ricevere istruzioni. 

Informazioni sullo studio

Dott. Mauro Maria Boccia

Convenzionato per Medicina Generale

Numeri di assistenza e di emergenza

Numeri e Consigli Utili

Clicca QUI


Questo sito non deve essere utilizzato in sostituzione delle visite mediche.