Ai contenuti

Guida medica personale

La patologia

Varici degli arti inferiori

Varici degli arti inferiori

  Sono più frequenti nelle donne, coinvolgono le vene superficiali degli arti inferiori. Quando le valvole sono indebolite e incontinenti, le vene si allungano e si dilatano tanto da poter essere viste come delle tumefazioni rigonfie nel sottocute. Nei i casi più severi in cui la stasi ematica provoca alterazioni a livello del microcircolo necessitano di un intervento chirurgico di ablazione della vena interessata


Creato da:  Dott. Stefano Bartoli

Data pubblicazione:   14/03/11
 
 

Informazioni sullo studio

Dott. Stefano Bartoli

Chirurgia vascolare/Angiologia

Ulteriori dettagliTariffarioContattami

Numeri di assistenza e di emergenza

PER CONTATTI IN EMERGENZA CELL. 3388161762

Clicca qui per ulteriori informazioni


Questo sito non deve essere utilizzato in sostituzione delle visite mediche.