Ai contenuti

Guida medica personale

La patologia

In cosa posso esservi utile. STENOSI CAROTIDEA

In cosa posso esservi utile. STENOSI CAROTIDEA

Stenosi dei vasi epiaortici Sono dei restringimenti delle arterie carotidi, vasi che portano il sangue ossigenato al cervello, generalmente dovuti alla presenza di una placca aterosclerotica che ne ostruisce in parte il lume. Possono determinare un TIA (attacco ischemico transitorio) o, se provocano infarto di un distretto cerebrale, un ictus. Quando l’eliminazione dei fattori di rischio (fumo, ipertensione arteriosa, diabete e iperlipidemia) e la terapia medica antiaggregante non sono sufficienti ad arrestare la progressione della placca, si rende necessario un intervento chirurgico di tromboendoarterectomia: questo consiste nel praticare una incisione sull’arteria e nell’asportazione della placca 


 

Creato da:  Dott. Stefano Bartoli

Data pubblicazione:   14/03/11
Data di modifica:  15/03/11
 
 

Informazioni sullo studio

Dott. Stefano Bartoli

Chirurgia vascolare/Angiologia

Ulteriori dettagliTariffarioContattami

Numeri di assistenza e di emergenza

PER CONTATTI IN EMERGENZA CELL. 3388161762

Clicca qui per ulteriori informazioni


Questo sito non deve essere utilizzato in sostituzione delle visite mediche.