Ai contenuti
Sei in:  Home page  > Guida medica personale  > I trattamenti

Guida medica personale

I trattamenti

7 Documento(i) in questa sottorubrica / sottotitolo

La terapia farmacologica per l’ipertensione
La terapia farmacologica per l’ipertensione
L’obiettivo del trattamento farmacologico dell’ipertensione è la riduzione della pressione a valori inferiori a 140/90 mmHg. A questo scopo è disponibile una serie di farmaci sperimentati. Nel caso in cui la monoterapia non fosse sufficiente, allora sarà necessario ricorrere ad una combinazione di diversi farmaci.
Leggi
Testo
Attivi per combattere l’ipertensione
Attivi per combattere l’ipertensione
Uno stile di vita sano contribuisce a ridurre la pressione arteriosa e i rischi di malattie cardiache. Pertanto, è importante, fra le altre cose, rinunciare alla nicotina, modificare l’alimentazione, ridurre lo stress e praticare più sport.
Leggi
Testo
Mio figlio ha la polmonite
Mio figlio ha la polmonite
La polmonite richiede una presa in carico tempestiva, comprendente una terapia antibiotica e la prevenzione delle complicanze.
Leggi
Testo
In caso di trattamento dei disturbi del ritmo cardiaco, è necessario monitorare la tiroide.
In caso di trattamento dei disturbi del ritmo cardiaco, è necessario monitorare la tiroide.
L'amiodarone è un farmaco che contiene molto iodio, ampiamente prescritto per le malattie cardiache e che può modificare il funzionamento della tiroide.
Leggi
Testo
Riprendere la vita di tutti i giorni dopo un ACV (accidente cerebrovascolare )
Riprendere la vita di tutti i giorni dopo un ACV (accidente cerebrovascolare )
Un accidente cerebrovascolare può avere conseguenze molto diverse in base alla sua gravità e alla zona del cervello che colpisce. Nei mesi che seguono l'incidente, l'obiettivo è quello di cercare, nella misura del possibile, di guardare al futuro. Talvolta si rendono necessari cambiamenti nella vita della persona.
Leggi
Testo
Muoversi per evitare i danni della sedentarietà
Muoversi per evitare i danni della sedentarietà
La parola "sedentarietà" deriva dal latino "sedere": stare seduti. L’inattività fisica è un grave fattore di rischio per la salute.
Leggi
Testo
Riprendere la vita di tutti i giorni dopo un infarto del miocardio
Riprendere la vita di tutti i giorni dopo un infarto del miocardio
Quando si torna a casa dopo un infarto del miocardio, è necessario far riposare il cuore mantenendosi comunque in forma.
Leggi
Testo

Informazioni sullo studio

Dott. Raffaele Mocciaro

Cardiologia

Questo sito non deve essere utilizzato in sostituzione delle visite mediche.