Ai contenuti

NEWS

NEWS dalle riviste scientifiche

La lezione del DES. Un farmaco inutile che ha causato danni ai figli di donne che lo avevano assunto in gravidanza

La lezione del DES. Un farmaco inutile che ha causato danni ai figli di donne che lo avevano assunto in gravidanza

In questa rubrica vi proponiamo articoli di giornali consultabili on line o riassunti e tradotti in Italiano.   


Il dietilsilbestrolo (DES) è un estrogeno di sintesi che veniva utilizzato negli anni 50 nella terapia delle minacce di aborto della donna in gravidanza, anche se nel 1953 uno studio medico aveva documentato la sua inefficacia (Am J Obstet Gynecol 1953;66:1062-1081).
Herbst et al. (1971;284:878-81) segnalarono nel 1971 sul N Engl J Med alcuni casi di carcinoma vaginale in giovani ragazze le cui mamme avevano utilizzato il DES in gravidanza. Recentemente è stato segnalato che l'effetto dura molto più a lungo nel tempo con una maggiore incidenza di carcinoma vaginale, rispetto alla popolazione generale, in donne in menopausa esposte in utero al DES. Questa ulteriore segnalazione ci riporta ad un comune errore medico che noi chiamiamo euristica di ancoraggio. Vale a dire la miopia del medico che guarda solo l'effetto a breve scadenza delle proprie azioni senza mai pensare che gli effetti durano molto più a lungo nel tempo e quindi la sicurezza di un farmaco va osservata per tempi lunghi e non solo nel breve periodo di assunzione dello stesso da parte del paziente. Una domanda è d'obbligo che cosa è successo ai feti maschi espostin in utero al DES? Vi sono altri farmaci che somministrati in gravidanza esplicano effetti sul feto osservabili a distanza di molti anni?

Creato da:  Prof. Pierpaolo Morosini

Data pubblicazione:   06/05/11
 
 

Informazioni sullo studio

Prof. Pierpaolo Morosini

Endocrinologia

Contattami

Questo sito non deve essere utilizzato in sostituzione delle visite mediche.