Ai contenuti
Sei in:  Home page  > Guida medica personale  > Patologie mediche

Guida medica personale

Patologie mediche

7 Documento(i) in questa sottorubrica / sottotitolo

Vivere con la Spondilite Anchilosante
Vivere con la Spondilite Anchilosante
La Spondilite Anchilosante (SA) o morbo di Bechterw è una malattia reumatica infiammatoria che consiste nell’irrigidimento della colonna vertebrale. La malattia progredisce lentamente con una progressiva limitazione della mobilità.
Leggi
Testo
Malattie reumatiche: cause
Malattie reumatiche: cause
Una sollecitazione eccessiva delle articolazioni può determinare il logorio del tessuto cartilagineo e provocare l’artrosi. Le altre malattie reumatiche sono da attribuire principalmente a malattie autoimmuni.
Leggi
Testo
L’osteoporosi interessa tutti
L’osteoporosi interessa tutti
In tutte le persone in età avanzata si verifica una perdita naturale di sostanza ossea, ma non tutti soffrono di osteoporosi. Gli esperti stimano che in Italia attualmente più di cinque milioni di persone sono affette da questa patologia. Le donne sono esposte a un rischio quattro volte più alto di sviluppare osteoporosi rispetto agli uomini. Eppure attenzione, anche il cosiddetto sesso forte può essere affetto da osteoporosi. In linea di principio tutti dovrebbero essere consapevoli fin da giovani dei possibili rischi di osteoporosi in modo da prevenirla.
Leggi
Testo
Il dolore in pazienti con lombalgia cronica
Il dolore in pazienti con lombalgia cronica
Gli episodi acuti di lombalgia si risolvono di solito in meno di sei settimane. Talvolta, però il mal di schiena può diventare cronico e può comparire ripetutamente per periodi più lunghi. Allora si parla di lombalgia cronica. A questo proposito è molto importante ricorrere ad una terapia mirata, al fine di ottenere un decorso più favorevole e alleviare i disturbi.
Leggi
Testo
Che cos´è l´osteoporosi?
Che cos´è l´osteoporosi?
L’osteoporosi è una malattia metabolica che colpisce circa il 23% delle donne al di sopra dei 40 anni. La percentuale di uomini che sviluppano osteoporosi è più bassa (14% dopo i 60 anni). Nelle persone sane l’osso è in costruzione permanente. Ciò significa che la neoformazione e la demolizione ossee sono in equilibrio armonico. In caso di osteoporosi invece la formazione di osso è troppo ridotta oppure la distruzione ossea è eccessiva. Questa perdita di sostanza indebolisce le ossa. Rispetto alle ossa di una persona sana, le ossa di un paziente con osteoporosi sono meno resistenti, e quindi anche più soggette a fratture, a causa dello spessore osseo ridotto.
Leggi
Testo
Cos’è una spondiloartrite?
Cos’è una spondiloartrite?
La spondiloartrite è un’infiammazione che interessa le piccole articolazioni vertebrali della colonna vertebrale nonché altre articolazioni dello scheletro. Questo termine complicato è composto da “spondil-“ che indica vertebra e colonna vertebrale, “artr-“ che indica articolazione e “-ite” che indica infiammazione. In medicina viene distinta tutta una serie di spondiloartriti. Nella maggior parte di queste patologie la lombalgia è uno dei sintomi principali presente negli individui che ne sono affetti.
Leggi
Testo
Osteoporosi
Osteoporosi
L'osteoporosi è una malattia sistemica dell'apparato scheletrico caratterizzata da una bassa densità minerale ossea e da un deterioramento della microarchitettura del tessuto osseo, con indebolimento dello scheletro che diventa quindi più fragile e più esposto ad un maggior rischio di frattura per traumi anche minimi, in particolare a carico del femore, del polso e delle vertebre.  
Leggi
Testo

Informazioni sullo studio

Dott. Nicola Bacci

Ortopedia

Ulteriori dettagliTariffarioContattami

Questo sito non deve essere utilizzato in sostituzione delle visite mediche.