Ai contenuti

Guida medica personale

Chirurgia della mano

Morbo di De Quervain

Morbo di De Quervain

È una malattia simile al dito a scatto, fa parte del gruppo delle tendinopatie stenosanti dove si verifica un ostacolo alla scorrimento dei tendini a livello di guaine fibrose; in questo caso sono interessati i tendini dell'estensore breve e dell'abduttore lungo del pollice che decorrono in una guaina sinoviale comune a livello del polso.


Nella eziopatogenesi della malattia hanno molta importanza le attività che comportano attività manuali ripetute per un azione microtraumatica prolungata.
Il dolore si localizza al margine del polso dal lato del pollice che è anch'esso interessato dal dolore durante il movimento; spesso si rileva un rigonfiamento in sede di dolore dovuto all'ispessimeto della suddetta guaina.
Il trattamento di questa malattia è inizialmente il riposo funzionale con un tutore, terapia infiltrativa e anti-infiammatori; al fallimento di tali presidi si deve ricorrere all' intervento chirurgico consistente nell'incisione della guaina e nella liberazione dei tendini interessati.
L'intervento è eseguito in anestesia locale e in regime ambulatoriale con un'incisione solitamente è di 2 cm seguito dall'applicazione di un semplice cerotto.

Creato da:  Dott. Nicola Bacci

Data pubblicazione:   16/11/10
Data di modifica:  27/11/10
 
 

Informazioni sullo studio

Dott. Nicola Bacci

Ortopedia

Ulteriori dettagliTariffarioContattami

Questo sito non deve essere utilizzato in sostituzione delle visite mediche.