Ai contenuti

Guida medica personale

Chirurgia del ginocchio

Protesi di ginocchio in gonartrosi

Protesi di ginocchio in gonartrosi

La gonartrosi, o artrosi del ginocchio, è la più comune malattia del ginocchio in età medio-avanzata, caratterizzata da un'usura importante dei capi articolari, con danno della cartilagine articolare e poi dell'osso circostante.      


A lungo andare, l'artrosi determina la comparsa di deformità quali il ginocchio varo, dove l'arto inferiore assume la forma di un arco, o il ginocchio valgo dove gli arti inferiori assumono la classica forma a X; in entrambi i casi si può associare la comparsa di una contrattura in flessione con grossa difficoltà alla deambulazione normale, oltre al dolore costante e alla presenza di liquido reattivo che si accumula all'interno del ginocchio.

in tali situazioni, l'unico rimedio valido, dopo tentativi infruttuosi con terapie fisiche o infiltrazioni con varie sostanze, rimane l'intervento di artoprotesi che può essere monocompartimentale, cioè di una parte soltanto del ginocchio, quando la malattia fosse molto localizzata, o totale con la sostituzione completa dell'articolazione.

L'intervento viene effettuato in anestesia locoregionale, salvo controindicazioni, e necessita di un ricovero di alcuni giorni, durante il quale il paziente incomincia subito a camminare con l'ausilio di stampelle, fino alla ripresa autonoma della deambulazione che può avvenire anche già nel primo mese, con buon recupero dell'articolarità e del movimento e senza più il dolore continuo precedente all'intervento.

Attualmente esiste la possibilità di protesizzare anche pazienti con accertate allergie a metalli, grazie a componenti metalliche rivestite con particolari procedimenti e materiali tali da non dar nessun tipo di reazione da parte dell'organismo.

Dopo l'intervento, si rende necessario un periodo riabilitativo che in genere mediamente dura qualche settimana, anche se la durata e  l'efficacia di tale trattamento risente delle condizioni di partenza e della partecipazione attiva del paziente, e per questo motivo può avere grande variabilità essendo individuo-dipendente. 

 

Rx preoperatorio di ginocchio varo artrosico.

Rx preoperatorio di ginocchio varo artrosico.


 

 
Rx postoperatorio dopo impianto di protesi di ginocchio.

Rx postoperatorio dopo impianto di protesi di ginocchio.


 

 

Creato da:  Dott. Nicola Bacci

Data pubblicazione:   27/11/10
Data di modifica:  29/10/14
 
 

Informazioni sullo studio

Dott. Nicola Bacci

Ortopedia

Ulteriori dettagliTariffarioContattami

Questo sito non deve essere utilizzato in sostituzione delle visite mediche.