Ai contenuti

Studio Medico Dott. Nicola CASTELLANO

Prevenzione Personale

Prevenzione della patologia

Cos’è l’insufficienza cardiaca?

Cos’è l’insufficienza cardiaca?

Si parla di insufficienza cardiaca quando il cuore non riesce più ad assolvere a sufficienza alla sua funzione di pompare sangue. Determinati sintomi possono essere indicativi di questo malfunzionamento cardiaco. Avendo maggiori informazioni sull’insufficienza cardiaca si può imparare a riconoscere i segnali d’allarme.

Cos’è l’insufficienza cardiaca?

  • Il cuore è un muscolo e grazie alla sua contrazione il sangue viene pompato nell’ organismo. Il sangue trasporta, fra l’altro, l’ossigeno che viene utilizzato da tutte le cellule del corpo per la loro attività.
  • Il ritmo del cuore si adatta alle necessità del corpo. Quando è presente affaticamento il cuore batte più velocemente.
  • In caso di insufficienza cardiaca il cuore non è in condizione di trasportare la quantità di sangue che l’organismo necessita. Il cuore comunque mette a disposizione dell’organismo abbastanza sangue ossigenato, tuttavia il sangue refluo ristagna prima di arrivare al cuore.
  • La malattia è sempre conseguenza di una patologia in preesistente, tra le quali ipertensione o infarto del miocardio.

Questi sintomi dovrebbero mettervi in guardia 

  • Quando ci si accorge di determinati sintomi bisognerebbe rivolgersi assolutamente al medico che dopo un accurato esame, potrà instaurare la terapia più adeguata. Questi sintomi includono:
      • Insufficienza respiratoria e spossatezza
        Uno dei sintomi principali è l’affanno che si presenta insieme ad una generale debolezza e spossatezza. Nella fase iniziale della malattia i sintomi si presentano solo in seguito ad uno sforzo. Poi possono presentarsi anche nelle fasi di riposo.
      • Piedi e caviglie gonfi
        Il ristagno del sangue prima di tornare al cuore dipende dalla funzione di pompa difettosa del cuore. Per questo motivo si accumula liquido nei tessuti e di conseguenze può verificarsi gonfiore alle gambe e ai piedi. Le gambe sono pesanti e si hanno problemi ad allacciarsi le scarpe. Questi cosiddetti edemi si presentano prevalentemente di sera e non sono presenti durante il riposo notturno o le fasi di riposo.
      • Aumento di qualche chilo in pochi giorni e affanno crescente: Il liquido si accumula anche negli organi e gli edemi possono formarsi non solo nelle gambe. Entro pochi giorni si potrà riscontrare un aumento fino a 2 o 3 chili. Se il liquido si accumula nel tessuto polmonare, allora si parla di edema polmonare che determina un ulteriore aumento dell’insufficienza respiratoria.
      • Rilascio notturno di liquidi
        Con l’accumulo di liquidi nel tessuto si forma una maggiore quantità di urina. L’organismo cerca di espellere il liquido che si è accumulato durante il giorno in forma di edema, che di notte aumenta  e determina uno stimolo ripetuto ad urinare durante la nottata.

Molte persone soffrono in Italia di insufficienza cardiaca.

Rivolgetevi al vostro medico curante

- … se rimanete facilmente senza fiato.

- … se vi sentite facilmente spossati

- … se piedi e caviglie sono straordinariamente grosse e gonfie.

- … se senza motivo identificabile, aumentate di peso. 

Il vostro medico curante potrà decidere se è necessario ricorrere ad una terapia adeguata.

Redazione a cura di "Malice & Co. (Francia). Revisione: Paolo Spriano, Medico di Medicina Generale, Milano

Ultima revisione dicembre 2012.

Data pubblicazione:   22/12/16
Data di modifica:  19/12/12
 
 

Informazioni sullo studio

Dott. Nicola Castellano

Medicina interna

Documenti correlati

Rischio di influenza

Rischio di influenza

Il test è stato sviluppato come facile strumento per identificare il rischio di contrarre l'influenza. Sarai in uno dei tre gruppi a rischio (rischio normale, superiore alla media, alto) e potrai poi decidere, insieme con il tuo medico di famiglia, se fare la vaccinazione.

Leggi
Calcolatore stato di salute

Numeri di assistenza e di emergenza

Il mio indirizzo di posta elettronica è

nic.castellano@gmail.com

 

Miei numeri di telefono:

 

3471097443

 

 

Clicca qui per ulteriori informazioni

Questo sito non deve essere utilizzato in sostituzione delle visite mediche.