Ai contenuti

Studio Medico Dott. Nicola CASTELLANO

Prevenzione Personale

Prevenzione della patologia

Allegie respiratorie: quali precauzioni prendere

Allegie respiratorie: quali precauzioni prendere

Le allergie respiratorie possono scatenare attacchi di asma o rinite. Per evitare queste condizioni, è necessario evitare il contatto con le sostanze alle quali si è allergici.

Cosa si può fare per evitare gli allergeni come gli acari della polvere? 

 

●    Scegliere un letto con le doghe.

●    Scegliere lenzuola sintetiche e lavarle regolarmente a 60°C.

●    Coprire materasso e cuscini con coperture antiacari.

●    Lavare regolarmente le tende.

●    Evitare la tappezzeria in stoffa.

●    Preferire mattonelle, legno massiccio e parquet a moquette e tappeti.

●    Scegliere giocattoli lavabili.

●    Limitare il numero di giocattoli morbidi per i bambini e lavarli regolarmente.

●    Pulire spesso i tappeti o la moquette con l’aspirapolvere.

●    Ventilare regolarmente le stanze aprendo le finestre (se possibile ogni giorno).

Occorre evitare gli animali domestici?

●    Evitare di adottare un animale se si soffre di allergie.

●    Se si ha già un animale, tenerlo, possibilmente, fuori casa.

●    Lavarlo in modo regolare.

●    Tenere l’animale fuori dalla camera da letto ed in particolare lontano dal letto.

●    Dopo averlo accarezzato, ricordarsi di lavare le mani.

●    Evitare di pulire la gabbia o la lettiera, chiedendo a qualcuno che non sia allergico di occuparsi di queste incombenze.

Come evitare la muffa in casa?

●    Ventilare bene l’abitazione, evitare di bloccare i condotti dell’aria.

●    Installare filtri per l’aria e deumidificatori, eliminare le fonti di eccessiva umidità.

●    Pulire spesso e con cura le stanze umide e scarsamente ventilate.

●    Pulire le superfici contaminate con la candeggina.

●    Lavare con cura la frutta e la verdura prima di consumarla.

●    Gettare via pane, latte, prodotti caseari, frutta secca e formaggi stagionati non appena compare la muffa.

●    Coprire l’acquario con un coperchio.

●    Asciugare i vestiti con un’asciugatrice o all’aperto.

 

Cosa fare per evitare gli scarafaggi in casa?

●    Chiudere saldamente i contenitori degli alimenti.

●    Riempire le crepe nei muri.

●    Se si scopre la presenza di scarafaggi, far disinfettare la casa da un’impresa di disinfestazione specializzata.

Redazione a cura di "Malice & Co. (Francia). Revisione a cura del Dott. Fabio Pilato.
Ultima revisione Agosto 2010.

Data pubblicazione:   22/12/16
Data di modifica:  01/10/10
 
 

Informazioni sullo studio

Dott. Nicola Castellano

Medicina interna

Documenti correlati

Allergie: cosa bisogna sapere

Allergie: cosa bisogna sapere

Le allergie sono reazioni eccessive del corpo in presenza di alcune sostanze. Le allergie possono essere di tipo respiratorio, alimentare o da contatto.

Leggi
Testo
Comprendo meglio le mie allergie oculari

Comprendo meglio le mie allergie oculari

Le allergie oculari si manifestano con occhi gonfi, arrossati, che lacrimano o prudono. Sono frequenti, a volte stagionali e spesso ricorrenti. Esistono trattamenti rapidi, semplici ed efficaci.

Leggi
Testo
Soffrire di asma e di rinite allergica

Soffrire di asma e di rinite allergica

L’asma e la rinite allergica sono strettamente correlate. Circa otto persone che soffrono di asma su dieci presentano rinite allergica associata. Perchè?

Leggi
Testo

Numeri di assistenza e di emergenza

Il mio indirizzo di posta elettronica è

nic.castellano@gmail.com

 

Miei numeri di telefono:

 

3471097443

 

 

Clicca qui per ulteriori informazioni

Questo sito non deve essere utilizzato in sostituzione delle visite mediche.