Ai contenuti
Sei in:  Home page  > Guida medica personale  > La patologia

Guida medica personale

La patologia

7 Documento(i) in questa sottorubrica / sottotitolo

Fattori di rischio per cardiopatie e malattie vascolari
Fattori di rischio per cardiopatie e malattie vascolari
Quasi tutti hanno parenti o conoscenti che hanno avuto un infarto del miocardio o un ictus. Solo pochi però conoscono i fattori di rischio personali relativi alle malattie cardiovascolari. Alcuni di questi fattori di rischio, come l’età o la predisposizione ereditaria, non possono essere modificati. Invece rischi quali il sovrappeso, l’elevato livello di grassi nel sangue o l’ipertensione possono essere influenzati con successo. Chi conosce il pericolo e si comporta in modo adeguato può ridurre in modo netto il rischio di avere un infarto del miocardio o un ictus.
Leggi
Testo
Cos’è l’insufficienza cardiaca?
Cos’è l’insufficienza cardiaca?
Si parla di insufficienza cardiaca quando il cuore non riesce più ad assolvere a sufficienza alla sua funzione di pompare sangue. Determinati sintomi possono essere indicativi di questo malfunzionamento cardiaco. Avendo maggiori informazioni sull’insufficienza cardiaca si può imparare a riconoscere i segnali d’allarme.
Leggi
Testo
Per saperne di più sulla cause dell'insufficienza cardiaca
Per saperne di più sulla cause dell'insufficienza cardiaca
L'insufficienza cardiaca è l'incapacità di una parte del cuore di svolgere il suo compito di pompaggio del sangue. Può interessare la parte destra o sinistra del cuore, oppure entrambe, e può avere diverse cause e conseguenze.
Leggi
Testo
Ho un'endocardite: conoscere la malattia
Ho un'endocardite: conoscere la malattia
L’endocardite è un'infezione che colpisce l'interno del cuore.
Leggi
Testo
Mi sottoporrò ad un impianto di pacemaker
Mi sottoporrò ad un impianto di pacemaker
Mi sottoporrò ad un impianto di pacemaker
Leggi
Testo
Soffro di disturbi del ritmo cardiaco: capisco la mia malattia
Soffro di disturbi del ritmo cardiaco: capisco la mia malattia
In alcune persone, il ritmo cardiaco è irregolare. Il cuore non assicura più normalmente la sua funzione di pompaggio e le conseguenze possono essere molto gravi.
Leggi
Testo
Ho il colesterolo alto: che cos'è?
Ho il colesterolo alto: che cos'è?
Il colesterolo è indispensabile al buon funzionamento dell'organismo, in quantità moderata e sotto forma di colesterolo 'buono'. In eccesso, il colesterolo 'cattivo' può provocare delle malattie cardiovascolari gravi.
Leggi
Testo

Informazioni sullo studio

Dott. Massimiliano Ira

Cardiologia

Contattami



Questo sito non deve essere utilizzato in sostituzione delle visite mediche.