Ai contenuti

Approfondimenti

Ecocardiografia e Valvulopatie

Criteri ecocardiografici per le stenosi e le insufficienze valvolari severe

Criteri ecocardiografici per le stenosi e le insufficienze valvolari severe

Tratte dalla linee guida ESC 2012 sulle valvulopatie.


Criteri ecocardiografica per la definizione di stenosi valvolare severa

 

 

Stenosi Aortica

Stenosi Mitralica

Stenosi Tricuspidalica

Area valvolare (cmq)

< 1,0

< 1,0

-

Area Valv. Indiciz. (cmq/mq sup. corporea)

< 0,6

-

-

Gradiente Medio (mmHg)

> 40

> 10

> 5

Velocità max jet (m/s)

> 4,0

-

-

Velocità ratio

< 0,25

-

-

 

Criteri ecocardiografica per la definizione di insufficienza valvolare severa

 

 

Stenosi Aortica

Stenosi Mitralica

Stenosi Tricuspidalica

Semiquantitativa

Vena contracta (mm)

> 6

> 7 (> 8 for biplane)

> 7

Upstream vein flow

-

Systolic pulmonary vein flow reversal

Systolic hepatic vein flow reversal

Inflow

-

E-wave dominant

> 1,5 m/s

E-wave dominant

> 1 m/s

Other

Pressare half-time

< 200 ms

TVI mitral/TVI aortic

> 1,4

PISA radius >9 mm

Quantitative

Primary

Secondary

 

EROA (mmq)

> 30

> 40

> 20

> 40

R Vol (ml/beat)

> 60

> 60

> 30

> 45

+ enlargement of cardiac chambers/vessels

LV

LV,LA

RV, RA, inferior vena cava

      

 

Creato da:  Dott. Leonardo Di Ascenzo, MD, PhD

Data pubblicazione:   15/10/12
 
 

Informazioni sullo studio

Dott. Leonardo Di Ascenzo, MD, PhD

Cardiologia

Ulteriori dettagliTariffarioContattami


Numeri di assistenza e di emergenza

Per urgenze cardiologiche si allerti il sistema di emergenza dell' 1-1-8 a mezzo telefono e non si perda del tempo a contattare amici e/o parenti. Non ci si metta mai in viaggio autonomamente verso il Pronto Soccorso, tantomeno guidando un veicolo.

1-1-8


Questo sito non deve essere utilizzato in sostituzione delle visite mediche.