Ai contenuti

ULSS 4 "Veneto Orientale"

Utilità Quotidiane

Trattamento dell’ Ipertensione arteriosa in Gravidanza

Trattamento dell’ Ipertensione arteriosa in Gravidanza

Farmaci indicati e controindicati nel trattamento dell'ipertensione arteriosa in gravidanza.


Ipotensivizzanti indicati in gravidanza

 

Farmaco: Alfa-metil-Dopa

Indicazione: ipertensione cronica lieve e/o moderata

Dosaggio: 750-4000mg/die per os, suddivisi in tre-quattro somministrazioni.

 

Farmaco: Clonidina (durante le crisi ipertensive)

Indicazione: ipertensione cronica lieve e/o moderata, crisi ipertensiva

Dosaggio: 150-1200 microgrammi/die per os, in due tre somministrazioni o 150-300 microgrammi ev.  fino a quattro volte al giorno.

 

Farmaco: Labetalolo

Dosaggio: 600-2400 mg/die per os in 2-3 somministrazioni o per via endovenosa richiede dosi crescenti di 20, 40, 60, 80 mg ogni 10 minuti, fino ad un massimo di 300 mg. Alternativamente può essere somministrato per infusione costante alla dose di 0,5mg/Kg/h, che viene aumentata ogni 30 minuti fino ad un massimo di 3 mg/Kg all'ora.

 

Farmaco: Atenololo, Metoprololo

Dosaggio: Atenololo 100-200 mg/die per os in due somministrazioni. Metoprololo: 50-200mg/die per os in due somministrazioni.

 

Farmaco: Propanololo

Dosaggio: 40-480mg/die per os, in due-tre somministrazioni.

 

Farmaco: Minoxidil

Indicazioni: somministrato preferibilmente per via orale, è indicato nei casi di ipertensione grave, oltre che nei pazienti con insufficienza renale.

Dosaggio: il trattamento è iniziato con 5 mg una volta al giorno ed è aumentato da5 a 10mg al giorno ogni 2-3 giorni fino a raggiungere una dose totale di 100 mg.

 

Farmaco: Nifedipina

Indicazioni: tanto nelle crisi ipertensive che nel trattamento cronico.

Dosaggio: 40-120mg/die per os.

 

Farmaco: Lacidipina

Indicazioni: di prima scelta, in caso di alterata funzionalità renale.

Dosaggio: 8 mg – 32 mg/die per os.

 

Ipotensivizzante controindicati in gravidanza

- Diuretici

- Ganglioplegici (Guanetidina, Betanidina)

- ACE-Inibitori

- Reserpina

- Ketanserina

- Sedativi e tranquillanti

Creato da:  Dott. Leonardo Di Ascenzo, MD, PhD

Data pubblicazione:   27/07/19
Data di modifica:  29/03/12
 
 

Informazioni sullo studio

Dott. Leonardo Di Ascenzo, MD, PhD

Cardiologia

Ulteriori dettagliTariffarioContattami


Numeri di assistenza e di emergenza

Per urgenze cardiologiche si allerti il sistema di emergenza dell' 1-1-8 a mezzo telefono e non si perda del tempo a contattare amici e/o parenti. Non ci si metta mai in viaggio autonomamente verso il Pronto Soccorso, tantomeno guidando un veicolo.

1-1-8


Questo sito non deve essere utilizzato in sostituzione delle visite mediche.