Ai contenuti
Sei in:  Home page  > Consigli pratici  > Alimentazione

Consigli pratici

Alimentazione

1 Documento(i) in questa sottorubrica / sottotitolo

BIOTERAPIA NUTRIZIONALE
BIOTERAPIA NUTRIZIONALE
Scegliendo dei cibi adeguati ci possiamo autocurare e guarire stando in armonia con il nostro corpo. La bioterapia nutrizionale ci insegna proprio questo: ad usare i cibi come farmaci. Bisogna però fare attenzione perché un alimento non indicato può aggravare i sintomi. Il finocchio stimola la secrezione lattea, combatte gli spasmi intestinali e fa espellere i gas. La lattuga bollita, consumata la sera, ha un’ottima azione sedativa. La patata va bene per non sovraffaticare i reni ed è ottima per il fegato. In casi di insonnia togliere totalmente per sette giorni tutte le proteine, anche quelle vegetali, eccetto il latte e, facoltativamente, un uovo al giorno. In caso di meteorismo e fermentazione intestinale eliminare totalmente per almeno sette giorni i carboidrati, introdurre solo verdura intera e frutta cotta, un uovo sodo a pranzo. Nelle crisi di panico è utile mangiare qualche mandorla. Tisane e decotti hanno innumerevoli proprietà curative e sono rimedi di soccorso. Paola Brunelli Fariselli
Leggi
File

Informazioni sullo studio

Dott. Giuseppe Fariselli

Oncologia

Ulteriori dettagliContattami

Questo sito non deve essere utilizzato in sostituzione delle visite mediche.