Ai contenuti

Guida medica personale

Ulteriori esami

La Densitometria Ossea (MOC) Indicazioni Cliniche

La Densitometria Ossea (MOC) Indicazioni Cliniche

 La densitometria Ossea (MOC) è l'esame strumentale più utile per la misurazione della massa ossea, ma la diagnosi di Osteoporosi è soltanto uno dei fattori per definire il rischio di frattura e per decidere se istituire un trattamento farmacologico. I pazienti che presentano fattori di rischio per le quali è erogato in regime di SSN la densitometria ossea sono :


 

 

 
CATEGORIE DEGLI AVENTI DIRITTO: INDICAZIONI CLINICHE PER L'EROGAZIONE DELLA DENSITOMETRIA OSSEA.

 

1 - Donne e uomini con sospetta osteoporosi secondaria derivante da patologie quali:

 

  • Morbo di Cushing
  • malassorbimenti intestinali (celiachia)
  • malattie infiammatorie intestinali (M.di Crohn)
  • ipogonadismo primitivo
  • ipertiroidismo e iperparatiroidismo primitivoinsufficienza renale cronica, sindrome nefrosica, nefropatie croniche
  • soggetti sottoposti a trapianto

 

2 - Soggetti che iniziano terapia prolungata (> 6 mesi) con :

 

  • corticosteroidi (cortisone)
  • tiroxina (ad alte dosi soppressive)
  • antiepilettici
  • farmaci antiretrovirali
  • eparina
  • farmaci che inducono

3 - Donne in condizioni suggestive di carenza estrogenica:

 

  • amenorrea primaria
  • ovariectomia bilaterale precoce
  • amenorrea secondaria
  • menopausa precoce (<45 anni)

4 - Donne in menopausa con fattori di rischio accertati:

 

  • peso corporeo estremamente basso
  • immobilità prolungata, fuma (< 20 sigarette al di), abuso di alcool (etilismo)

5 - Soggetti con evidenza radiologica di Osteoporosi o con storia di pregresse fratture per traumi minimi

 

 

Le categorie di pazienti così individuate, hanno diritto a ricevere la prestazione di densitometria ossea a carico del SSN tranne, se dovuto, il pagamento del ticket. Si stabilice inoltre che le densitometrie ossee di controllo successive al primo esame sono erogabili a carico del SSN solo se eseguite con scansione temporale non inferiore ai 24 mesi.

 

In caso di accertata Osteoporosi, il paziente ha diritto alla terapia a carico del SSN solo se la densitometria è stata effettuata presso una struttura pubblica.

Creato da:  Dott. Giancarlo Ambrosini

Data pubblicazione:   25/05/11
 
 

Informazioni sullo studio

Dott. Giancarlo Ambrosini

Medicina generale

Ulteriori dettagliTariffarioContattami


Questo sito non deve essere utilizzato in sostituzione delle visite mediche.