Ai contenuti
Sei in:  Home page

Benvenuto nel mio sito!

Questo sito web fornisce le informazioni sulla mia attività come, ad esempio, gli orari di visita, il numero di telefono.

Inoltre rispondo alle domande sulla diagnosi e terapia delle malattie vascolari arteriose e venose, inoltre valuto,attraverso un esame ecocolordoppler, i flussi vascolari e le patologie stenosanti nei vasi del collo,nelle arterie addominali e nelle arterie degli arti superiori ed inferiori,studio le patologie venose trombotiche e varicose ed effettuo il miglior approccio terapeutico nella cura delle varici degli arti inferiori attraverso la scleroterapia con ecomousse e guida elettronica ecografica.

Eseguo esame ecografico della persona : addome superiore inferiore,tiroide,reni, spalla,mammella ecc.

Effettuo trattamento dermatologico degli inestetismi cutanei come macchie cutanee, cheratosi, cheloidi, angiomi, verruche, fibromi penduli, grani di miglio ecc.mediante radiofrequenza. Trattamenti omeo-fitoterapici per i pazienti che desiderassero una terapia dolce nelle malattie più comuni.

Effettuo filler per il trattamento delle rughe e biorivitalizzazione.

Depilazione con radiofrequenza

Eseguo infiltrazioni intraarticolari a carico delle piccole e grandi articolazioni  come le ginocchia,le spalle e le anche, con sistema ecoguidato tramite guida elettronica.

Il costo delle ecografie è allineato a quello convenzionato con il SSN.

Le esenzioni non sono valide.

 Per info 3382947171 dalle ore 09.00 alle 11.00 dal lunedi al venerdi

 

 

Orari di visita


Legenda:
Tipo di visita
Senza appuntamento
Per appuntamento
Altro
Indirizzo struttura
Studio Manzoni

Mappa del sito

Ulteriori informazioni su...

  • cisti renali

    cisti renali

    Le cisti renali sono estremamente frequenti, si ritiene che almeno la metà delle persone adulte di età superiore a 50 anni ne presentino una o più. Queste cisti tuttavia non hanno alcuna rilevanza clinica. Il problema principale è costituito dalla diagnosi differenziale tra una cisti semplice, una cisti complessa ed un adenocarcinoma in particolare quando questo presenta una necrosi centrale. Le cisti semplici possono essere singole o multiple, possono avere parete sottile o spessa, a volte nelle pareti delle cisti si osservano calcificazioni (cisti complessa) alcune cisti presentano trabecolature o setti interni(cisti complessa). Nel 2-3% dei casi si sviluppa un adenocarcinoma a partenza dalla parete della cisti, , le cisti semplici si localizzano nella corticale renale e danno luogo ad una protuberanza ricurva della capsula renale o anche della midollare . La clinica delle cisti dipende dal numero e dalle dimensioni, se la cisti è di dimensioni particolarmente grande può provocare atrofia da compressione del parenchima renale circostante, a seconda della quantità di parenchima renale sano rimasto, si potrà generare una insufficienza renale più o meno grave ed una ipertensione arteriosa altre volte si arriva al dislocamento di parte del sistema dei calici renali provocando un ristagno di urina ed infezioni renali, la diagnosi differenziale con l'adenocarcinoma è che questo presenta vascolarizzazione a basse velocità di flusso(basso PRF), mentre le cisti renali si presentano anecogene, completamente nere e non presentano vascolarizzazione, mentre un setto vascolarizzato di una cisti complessa devia la diagnosi verso l'adenocarcinoma. La terapia è conservativa ,un controllo ecografico annuale sarebbe opportuno.
    Leggi

    Video
  • calcolosi renale

    calcolosi renale

    La litiasi renale e del tratto urinario è frequente, circa il 20% degli uomini ed il 10% delle donne sviluppano una litiasi. In circa il 70% dei casi i calcoli contengono ossalato di calcio, i fattori di rischio tipici per lo sviluppo di litiasi sono: ridotto introito di liquidi, introito eccessivo di sale e proteine di origine animale, alterazioni funzionali del tratto urinario con tendenza alle infezioni, i calcoli renali possono essere singoli o multipli e rimanere nella pelvi renale o discendere attraverso l'uretere, un calcolo che rimane nel rene può crescere di volume, a volte si genera una necrosi da compressione causando idronefrosi ed una lesione secondaria del parenchima renale. il decorso può essere del tutto asintomatico, a volte sono presenti vaghi disturbi nella regione lombare , quando il calcolo passa nell'uretere o si blocca a suo interno, allora si assiste alla tipica colica. La colica renale viene trattata con antispastici, ed antiinfiammatori, e con abbondante somministrazione di liquidi, a volte è indicata la litotripsia con onde d'urto. In generale i calcoli con superficie liscia e diametro inferiore a 6 mm. vengono eliminati spontaneamente. ecograficamente spesso piccoli calcoli renali non sono facilmente evidenziabili, mentre calcoli di pochi millimetri si distinguono dal resto del parenchima per il caratteristico cono d'ombra e per il cosiddetto effetto di riverbero o twinking artifact come si osserva chiaramente nella videoclip.
    Leggi

    Video
  • Il soffio al cuore

    Il soffio al cuore

    Il soffio al cuore è un rumore che il medico può sentire allo stetoscopio e che può evidenziare un’anomalia del flusso di sangue nel cuore. Ne esistono diversi tipi che richiedono una gestione molto differente.
    Leggi

    Testo
  • Prevenire la depressione

    Prevenire la depressione

    Le depressioni rappresentano la percentuale maggiore delle malattie psichiche. Tuttavia, per molti pazienti non è affatto semplice distinguere fra una normale tristezza e una vera depressione. Altrettanto difficile è anche la prevenzione.
    Leggi

    Testo
  • Artrosi e Artrite: due patologie con nomi simili

    Artrosi e Artrite: due patologie con nomi simili

    È frequente che vengano confusi i nomi di artrosi e artrite, le due patologie che causano dolori articolari. Il dolore è il sintomo centrale che accompagna l’intero decorso patologico di entrambe le malattie articolari. In aggiunta al dolore alle articolazioni, in fasi successive si presenta anche la limitazione del raggio di movimento fino a raggiungere la completa incapacità di movimento delle articolazioni interessate, nonché la deformazione delle articolazioni stesse. Nonostante questo sintomo sia comune alle due malattie è importante effettuare una differenziazione in modo da individuare la terapia ottimale.
    Leggi

    Testo

Informazioni sullo studio

Dott. Giampaolo Dogà

medico competente in angiologia - flebologia - ecografia - scleroterapia ecoguidata - ecocolordoppler venoso, arterioso, carotide, dermatologia

Ulteriori dettagliTariffarioContattami

Indirizzo struttura

Studio Manzoni
via Manzoni 9/H
Maerne di Martellago
30030 Ve

Tel.:  3382947171
Cellulare :  3382947171

Orari di apertura:

LUNEDI             09.00 - 12.00

MERCOLEDI   16.00 - 19.00

VENERDI         17.00 - 19.00

SABATO            09.00 - 12.00

 

posso essere contattato attraverso il numero di cellulare dal lunedi al venerdi dalle ore 09.00 alle ore 12.00

 

 



Parcheggi nelle vicinanze

Nello studio si effettuano, su appuntamento, ecocolordoppler vascolari arteriosi e venosi ed ecografie di pertinenza internistica, terapia ecoguidata di varici safeniche, trattamento bidimensionale su capillari con transilluminescenza. Chirurgia dermatologica con radiofrequenza.

 


come raggiungerci


Sezione di ecografica

Il testo qui



Sezione di medicina naturale

Il testo qui



Sezione di radiofrequenza contro gli inestetismi

Il testo qui



sezione di diagnostica ecografica

Il testo qui




Questo sito non deve essere utilizzato in sostituzione delle visite mediche.