Ai contenuti
Sei in:  Home page  > Dermatologia  > Notizie: Le patologie

Dermatologia

Notizie: Le patologie

5 Documento(i) in questa sottorubrica / sottotitolo

La psoriasi
 La psoriasi
La psoriasi è una malattia della pelle relativamente frequente, che colpisce il due per cento della popolazione. La causa è ignota: la sua comparsa sembrerebbe a volte legata a fattori genetici, visto che, nel 30% dei casi, vengono riscontrate una o più persone colpite nella stessa famiglia, ed in altri casi a fattori esterni (infezioni, farmaci, ecc.). Anche alcuni traumi psicologici possono scatenare la malattia. E' caratterizzata da un processo di ricambio delle cellule dell'epidermide più rapido del normale.
Leggi
Testo
La dermatite atopica
La dermatite atopica
La dermatite atopica è una malattia della cute,che si manifesta come un eczema: pelle secca, arrossata, con croste e prurito intenso. E’ più frequente in età pediatrica che nell’adulto, ed è in notevole aumento in Europa (frequenza dal 7% al 20% della popolazione, a seconda del paese)
Leggi
Testo
Alopecia androgenetica
Alopecia androgenetica
L'alopecia androgenetica, anche detta calvizie comune, colpisce entrambi i sessi ma è più frequente nel sesso maschile, in quanto gli ormoni androgeni (ormoni maschili), sono un fattore determinante nella comparsa della malattia.
Leggi
Testo
Allergie: cosa bisogna sapere
Allergie: cosa bisogna sapere
Le allergie sono reazioni eccessive del corpo in presenza di alcune sostanze. Le allergie possono essere di tipo respiratorio, alimentare o da contatto.
Leggi
Testo
Soffrire di acne e prendersi cura della pelle
Soffrire di acne e prendersi cura della pelle
L’acne è una malattia cutanea provocata da un'irregolarità dei follicoli pilosebacei presenti sul viso, sul torace e sulla schiena. Affezione cronica, l'acne si evolve a poussées.
Leggi
Testo

Informazioni sullo studio

Dott. Emanuele Nasole

Dermatologia-Venereologia

Ulteriori dettagliTariffarioContattami


Questo sito non deve essere utilizzato in sostituzione delle visite mediche.