Ai contenuti
Sei in:  Home page  > Guida amministrativa  > Invalidità Civile

Guida amministrativa

Invalidità Civile

2 Documento(i) in questa sottorubrica / sottotitolo

Invalidità Civile
Invalidità Civile
L'art. 20 del decreto legge 1° luglio 2009, n. 78, convertito in legge con modificazioni dalla legge 3 agosto 2009 n. 102, titolato “Contrasto alle frodi in materia di invalidità civile”, attribuisce all'INPS nuove competenze per l'accertamento dell'invalidità civile, cecità civile, sordità civile, handicap e disabilità con l'intento di ottenere tempi più rapidi e modalità più chiare per il riconoscimento dei relativi benefici. La nuova normativa rivede profondamente le modalità di presentazione delle domande di accertamento, la valutazione sanitaria, la concessione delle prestazioni, il ricorso in giudizio. L'INPS, con determinazione n. 189 del 20 ottobre 2009, definisce il disegno organizzativo e procedurale per l’applicazione dell’articolo 20 della legge n. 102/2009 (msg. 24477 del 29/10/2009). Le novità sostanziali sono sinteticamente: • a decorrere dal 1° gennaio 2010 le domande vanno presentate all'Inps esclusivamente in via telematica; • l’Istituto trasmette, in tempo reale e in via telematica, le domande alle ASL; • le Commissioni mediche ASL sono integrate da un medico dell’INPS quale componente effettivo.   
http://www.inps.it
Link
INPS - Valore documentale delle stampe delle domande di accertamento delle invalidità civili e dei certificati medici
INPS - Valore documentale delle stampe delle domande di accertamento delle invalidità civili e dei certificati medici
INPS - Messaggio n. 3441 del 10 Febbraio 2011 - Valore documentale delle stampe delle domande di accertamento delle invalidità civili e dei certificati medici provenienti dall'ambiente INVCIV2010.
Leggi
File

Informazioni sullo studio

Dott. Edoardo Giuseppe De Pau

Medicina interna

Contattami


Questo sito non deve essere utilizzato in sostituzione delle visite mediche.