Ai contenuti

Consigli pratici

Alimentazione

Zenzero: può ridurre il rischio di cancro al colon

Zenzero: può ridurre il rischio di cancro al colon

 Lo zenzero possiede proprietà antinfiammatorie che possono incidere in modo significativo nel ridurre l’infiammazione del colon e possono, dunque, contrastare il rischio di sviluppare il cancro del colon-retto.


Questo è quanto afferma una recente ricerca condotta dalla Michigan Medical School, negli Stati Uniti. Secondo i risultati, pubblicati sulla rivista Cancer Prevention Research, il consumo regolare della radice di zenzero o dei suoi supplementi potrebbe ridurre il rischio di cancro al colon.

Lo studio è stato condotto su 30 volontari, i quali, sono stati invitati a prendere un integratore di 2 grammi di estratto di radice di zenzero o un supplemento placebo, ogni giorno per 28 giorni.I livelli d’infiammazione dell’intestino sono stati misurati prima e dopo l’esperimento, mediante l’analisi di campioni, volta a rilevare i livelli di ecosanoidi: sostanze chimiche note per la capacità di aumentare l’infiammazione dell’intestino.

Alla fine dello studio i risulati hanno così evidenziato una significativa riduzione dei livelli di ecosanoidi, suggerendo che lo zenzero abbia un ruolo potenziale in questa riduzione.

Le persone che avevano consumato regolarmente supplementi di zenzero mostravano una riduzione del 28% dell’infiammazione del colon rispetto a coloro che avevano consumato dei supplementi placebo.

L’infiammazione del colon è un importante precursore del cancro al colon, per cui la sua riduzione rappresenta una possibilità nel prevenire lo sviluppo di tale malattia.  Lo zenzero è dunque indicato come potenziale agente preventivo.

I 2 grammi di estratto di zenzero, contenuti nel supplemento utilizzato per lo studio, corrispondono a circa 20 grammi di radice di zenzero crudo, probabilmente una quantità superiore a quella che la maggior parte delle persone consumerebbe nella propria dieta.

Questa ricerca avvalora numerosi studi precedenti che hanno individuato lo zenzero come agente antinfiammatorio e antitumorale. Tuttavia l’autore principale dello studio, la Dr.ssa Suzanna Zick, sottolinea che i risultati sono ancora in fase preliminare e spiega: “Non ci sono ancora basi solide che confermino la sua prevenzione dal cancro al colon. È troppo presto per poter dire che lo zenzero ha proprietà antitumorali”.Sulla base di questi promettenti risultati sono necessari e giustificati ulteriori studi su persone che hanno un alto rischio di sviluppare il cancro colon-rettale.

Per poter leggere l’abstract dell’articolo cliccare sul seguente link:http://cancerpreventionresearch.aacrjournals.org/content/early/2011/10/07/1940-6207.CAPR-11-0224.abstract

Creato da:  Dott.ssa Golfari Maria Giulia

Data pubblicazione:   12/12/11
 
 

Informazioni sullo studio

Dott.ssa Golfari Maria Giulia

Specializzazione principale:
Esperta in Medicina Naturale e Nutrizione Biologica

Per saperne di più

Contattaci


Numeri di assistenza e di emergenza

DOTT.SSA GOLFARI MARIA GIULIA

STUDIO MEDICO RIPALTA CREMASCA

VIA CIVERCHIO 2

RIPALTA CREMASCA  26010 (CR)

STUDIO MEDICO RIPALTA CREMASCA


Questo sito non deve essere utilizzato in sostituzione delle visite mediche.