Ai contenuti
Sei in:  Home page > Patologie trattate

Patologie trattate

Malattie allergiche (orticaria, asma, rinocongiuntivite, allergie alimentari, dermatite da contatto, etc)

Malattie autoimmuni (Lupus eritematoso sistemico,artrite reumatoide, sclerodermia, sindrome di Sjogren, Malattia di Behcet, etc.)

Immunodeficienze (primarie: Immunodeficienze comune variabile, Deficit di IgA, Sindrome di DiGeorge, Atassia Teleangectasia, etc.; acquisite: AIDS)

Malattie infettive (infezione da HBV, HCV, CMV, EBV, Toxoplama, Micobatteriosi, etc)

Ulteriori informazioni su...

Allergie Alimentari
Allergie Alimentari
L'allergia alimentare è caratterizzata da una reazione avversa agli alimenti su base immunologica. L' allergia alimentare è infatti una reazione anomala che il sistema immunitario scatena attraverso la produzione di anticorpi (lgE) quando entra in contatto con una sostanza normalmente inoffensiva ma identificata come nociva dal sistema immunitario stesso. ln questo caso il meccanismo di azione viene definito dose-indipendente perchè la reazione allergica non dipende dalla quantità di cibo ingerita, è sufficiente I' ingestione di tracce di allergene per scatenare (solitamente nel giro di pochi minuti o al massimo un'ora) una severa risposta immunitaria.  
Leggi
Testo
Sintomi di allergia alimentare
Sintomi di allergia alimentare
 Di seguito alcuni sintomi suggestivi di allergia alimentare 
Leggi
Testo
Additivi Alimentari
Additivi Alimentari
Per "additivo alimentare si intende qualsiasi sostanza, normalmente non consumata come alimento in quanto tale e non usata come ingrediente tipico degli alimenti, indipendentemente dal fatto di avere un valore nutritivo, aggiunta intenzionalmente ai prodotti alimentari per un fine tecnologico nelle fasi di produzione, di trasformazione, di preparazione, di trattamento, di imballaggio, di trasporto o di immagazzinamento degli alimenti, che si possa ragionevolmente presumere diventi, essa stessa o i suoi derivati, un componente di tali alimenti direttamente o indirettamente"(Decreto Ministeriale n.209 del27/2/1996,riguardante la disciplina degli additivi alimentari consentiti nella preparazione e conservazione della sostanze alimentari).  
Leggi
Testo
Come usare l'adrenalina Fastjekt
Come usare l'adrenalina Fastjekt
 Come Usare l'adrenalina Fastject in caso di reazione allergica grave (shock anafilattico). Il video è stato realizzato a scopi educazionali da Allergopharma, l'azienda che produce e commercializza il Fastjekt 
Leggi
Video
Food allergy Initiative
Food allergy Initiative
Un sito americano sulle allergie alimentari dove è possibile reperire molte informazioni  
http://www.faiusa.org
Link
Autoimmunità
Autoimmunità
L'elenco delle patologie autoimmuni è lungo ed in continua crescita. Tra le principali malattie autoimmuni seguite nel nostro ambulatorio troviamo il LES, la sclerodermia, l'artrite reumatoide, la psoriasi, ma anche patologie più rare quali la connettivite mista, la dermatomiosite, la granulomatosi di Wegener, la poliangioite, il pemfigo solo per citarne alcune. Anche l'orticaria in una sua variante può riconoscere una patogenesi autoimmune
Leggi
Testo
Allergia al nichel
Allergia al nichel
Una condizione frequente, spesso gestita male. Il paziente nella maggior parte dei casi fa autodiagnosi e prende sovente iniziative piú dannose che utili. Fondamentale è la visita medica effettuata dallo specialista Allergologo che qualora il caso lo richieda eseguirà il patch test. In alcuni casi potrebbero rendersi necessarie anche ulteriori indagini allergologiche e/o immunologiche. Per la loro complessità esecutiva ed interpretativa, tali indagini debbono essere eseguite solo presso centri specializzati e valutate dall'Allergologo e Immunologo Clinico. Una dieta basata sulla restrizione in alimenti contenenti nickel è nella maggior parte dei casi inutile se non addirittura dannosa.
Leggi
Testo
Consigli per pazienti con allergia agli acari
Consigli per pazienti con allergia agli acari
 Di seguito alcune informazioni utili per contenere la proliferazione degli acari negli ambienti domestici 
Leggi
Testo
Lipid Transfer Protein
Lipid Transfer Protein
Sono proteine termo e gastro-resistenti in grado di indurre sintomi gravi. L’allergene prototipo è Pru p 3, contenuto nella buccia delle pesche (soprattutto varietà pelose). Tipiche sono le reazioni allergiche ai succhi di frutta, specialmente quelli del commercio. Nei pazienti allergici a queste proteine sono spesso osservate reazioni allergiche anche ad alimenti delle rosacee (mela , pera, pesca, ciliegia, albicocca, prugna, susina, mandorla, nespola) e noci, nocciole, mais, uva, frutti del gelso, arachide, senape, birra. L’elenco completo degli alimenti che potrebbero dare reazione è riportato nella tabella allegata  
Leggi
Testo
Allergie: cosa bisogna sapere
Allergie: cosa bisogna sapere
Le allergie sono reazioni eccessive del corpo in presenza di alcune sostanze. Le allergie possono essere di tipo respiratorio, alimentare o da contatto.
Leggi
Testo

Informazioni sullo studio

Dott. Antonello Giovannetti

Allergologia e Immunologia Clinica

Ulteriori dettagliContattami

Questo sito non deve essere utilizzato in sostituzione delle visite mediche.